Attivitą legislativa

Crea pdf

LAVORO. URAS (SEL): PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI RETITALIA INTERNAZIONALE SPA SERVE MINIMO UN SUPPLEMENTO DI ISTRUTTORIA

13/01/2014

 "La procedura di alienazione/vendita di RetItalia Internazionale SpA, Società di servizio dell'ICE (istituto commercio estero), è preoccupante sia sotto il profilo occupazionale che su quello della qualità dei servizi. Per questo, sarebbe opportuno verificare nel merito i problemi posti dalle organizzazioni sindacali e dai lavoratori prima di commettere errori e creare danni al servizio e ai lavoratori e alle loro famiglie". Lo ha detto il senatore di SEL Luciano Uras, che ha aggiunto: "Per domani è prevista l'apertura delle buste, e i sindacati e la RSU paventano effetti devastanti sull’occupazione, tanto da aver inviato una lettera preoccupatissima nella quale denunciano il pericolo che il Contratto dei Servizi di durata quinquennale, in ragione di una gara al ribasso, non potrà effettivamente far fronte né alla qualità ed al livello dei Servizi che dovrà fornire, né tantomeno al mantenimento dei posti lavoro".

"Un supplemento di istruttoria è la risposta minima ad una istanza motivata come quella avanzata dalle rappresentanze dei lavoratori interessati. Tanto più - ha concluso Uras - che le procedure di cessione e liquidazione delle società in house è stata recentemente regolata anche ai fini delle tutele occupazionali".