Attivitą legislativa

Crea pdf

MASTRAPASQUA. URAS (SEL): QUANTI ALTRI 'BUROSAURI' DELLA SUA DIMENSIONE? GOVERNO VENGA A RIFERIRE

27/01/2014

 «Il Presidente dell'Inps è uno spudorato esempio di concentrazione di potere. Un male assoluto, sicuramente non isolato. Ora il Governo Letta ha il dovere di fare massima chiarezza su tutta la vicenda e di venire in Aula a riferire sia sull'accusa di truffa, sia sulla questione del conflitto d'interessi. Mastrapasqua dal canto suo invece dovrebbe solo rassegnare le proprie dimissioni, come atto dovuto nei confronti di lavoratori e pensionati, calpestati nei loro diritti».

Lo ha detto il senatore Luciano Uras, capogruppo di SEL in commissione Bilancio.

«Ma vorremmo anche sapere - ha proseguito Uras - quanti sono in Italia i burosauri della dimensione di Antonio Mastrapasqua. E' chiaro che c'è una spending review da fare, e da fare in fretta, nella pubblica amministrazione, terreno fertile del degrado morale».

«Tuttavia che Mastrapasqua, oltre alla poltrona di vertice dell'Inps, occupasse a vario titolo anche un'altra ventina di incarichi sia in enti di diritto pubblico che privato, era cosa nota a tutti e coloro che fingono oggi sorpresa, gli stessi - ha concluso Uras - che non hanno alzato un dito per cambiare lo stato delle cose».